Comitato Cittadini Campo Testaccio

IL PRESIDENTE DI ORIZZONTI ETICI

IL PRESIDENTE DEL ROMA CLUB TESTACCIO

IL PRESIDENTE DEL COMITATO DEI CITTADINI CAMPO TESTACCIO

si associano al fine di promuovere l'iniziativa popolare denominata 

"RIDATECI CAMPO TESTACCIO"


finalità :




1.Lo scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza e le autorità affinché Campo Testaccio venga gestito sotto il controllo del Comune di Roma – I° Municipio per divenire uno spazio pubblico a costi popolari ed accessibile per tutti ove si possa svolgere attività sportiva ed insegnare i principi dell’Etica sportiva e del calcio in primis – aggregare i giovani di tutte le etnie – trasmettere i valori della convivenza civile – sconfiggere bullismo ed omofobia – trasmettere il rispetto delle regole – svolgere gare tra diverse etnie senza discriminazione alcuna – trasmettere i valori DECUBERTIANI per i quali è importante partecipare e non solo vincere – vincere senza l’ausilio di fattori “esterni” ma solo perché si è sportivamente più bravi . 

2. Al primo Municipio ed al Comune di Roma verrà richiesto di gestire direttamente Campo Testaccio nell'interesse della colletività per scopi formativi e non speculativi.

*per i residenti a Roma firmare presso Roma club Testaccio Via Ghiberti 31/33

*per i non residenti a Roma Firmare online

FIRMA ONLINE

Ridateci campo testaccio su Roma Today

Istanza per recupero campo testaccio; richiesta di incontro

c.a. Sindaca Avv. Virginia Raggi
c.a. dott. Daniele Frongia assessore allo sport c.a. dott.sa LINDA MELEO
assessore alla mobilità Buon giorno a tutti voi in indirizzo.
Non è la prima volta bensì l'ennesima volta che la scrivente, presidente
dell'associazione culturale Orizzonti Etici nonchè legale del Roma Club
Testaccio e facente parte del Comitato Cittadini Campo Testaccio, si rivolge
a chi rappresenta e governa questa amata Capitale d'Italia, al fine di
rappresentare a voi tutti quanto segue.
Nel rione Testaccio è a tutt'oggi in totale stato di abbandono il sito dello
storico Campo Testaccio.
Abbiamo presentato una petizione con 2023 firme autografe dei cittadini
Romani, petizione annessa al progetto per il recupero eco sostenibile di
Campo Testaccio, redatto dal nostro Arch. Pietro Mercalli e depositato in
data 3/06/2015 al gabinetto del Sindaco Marino.
Molte volte abbiamo parlato con vostri rappresentanti di detto problema,
abbiamo inoltrato PEC anche all'allora assessore Berdini ma tutto tace.
Tutto è fermo stante la mancata espunzione del sito dal P.U.P ! Orbene
gradiremmo un incontro e mi permetto di suggerire un'idea : l' AS ROMA ! In
fondo stiamo parlando del PRIMO CAMPO E DEL PRIMO SCUDETTO !
A disposizione per chiarimenti e deposito documenti tra cui materiale
inerente il B.I.M ( strumento informatico per stabilire i costi precisi di
un appalto... ! ). 

Con osservanza 

Avv. Rita Brandi


Lo stadio a «impatto zero» accontenta tutti - Corriere
RESTITUZIONE ALLA CITTADINANZA DELLO STORICO “CAMPO TESTACCIO”
RELAZIONE AL PROGETTO TECNICO CAMPO TESTACCIO
Ponte Sublicio, Meleo - in arrivo bike lane alternativa 12 2 2017- Corriere

Cimitero Acattolico e Campo Testaccio 2015