IL CASO VANNINI RACCONTATO DALLA MAMMA DI MARCO INSIEME A MAURO VALENTINI, UN’AMICO DI ORIZZONTI ETICI

 E’ doveroso da parte mia e della mia associazione, ringraziare MAURO VALENTINI, per averci dato l’opportunità di comunicarvi l’uscita del libro su Marco Vannini. Un grazie di cuore alla mamma, sig. ra Marina Conte, alla quale ci stringiamo con affetto! Perdere un figlio soprattutto in maniera così aberrante, è un dolore straziante! Spero che la giustizia si renda conto della gravità di quanto accaduto ed abbatta tutti i muri dell’omertà ! Mi si consenta di pregare per Marco , per la sua famiglia e per tutti coloro che vengono uccisi due volte : prima per la mano di un essere umano e poi dalla (in)giustizia!

Grazie Mauro Valentini, Grazie sig.ra Marina Conte per la forza che sta dimostrando 

Un pensiero è doveroso rivolgerlo alla memorie di MARCO 

Rita Brandi 

( Presidente Associazione Culturale Orizzonti Etici)

*****************

 MIO FIGLIO MARCO

La verità sul caso Vannini

Marina Conte

Narrazione di Mauro Valentini

Pagine 240, con una sezione iconografica di 20 fotografie a colori concesse dalla famiglia Vannini

Prezzo 15,00 euro

In libreria il 7 luglio 

Chi era Marco? Quali erano i sogni e le speranze infrante in un attimo da quel colpo di pistola, sparato dentro la casa di una famiglia che diceva di amarlo? Mauro Valentini e Marina Conte ripercorrono minuto per minuto, atto dopo atto, tutto quello che è accaduto a partire da quella tragica notte, per comprendere cosa è accaduto e per rispondere ai tanti, troppi misteri rimasti insoluti e che hanno causato la tragica fine di Marco. È la notte del 17 maggio del 2015. Marco Vannini, ventenne di Cerveteri, è in casa di Martina Ciontoli , la sua fidanzata. Con loro c’è tutta la famiglia di lei quando Marco viene improvvisamente ferito da un colpo di pistola. Dal momento dello sparo al suo arrivo al posto di primo soccorso passeranno 110 interminabili minuti, un ritardo che determinerà la morte di Marco. Il “Caso Vannini” irrompe così sui giornali e nelle televisioni di tutta Italia. Sono troppe del resto sono le cose che, da subito, non tornano nel racconto e soprattutto nei comportamenti di chi, in quei minuti, era in casa con lui. Un ragazzo straordinario, Marco, che la mamma Marina in queste pagine racconta insieme a suo marito Valerio.

Scrive Mauro Valentini «Mi sono messo al servizio di mamma Marina, ho raccolto e narrato quello che è stato il percorso della vita felice e poi della tragica scomparsa di Marco attraverso le sue parole e i suoi occhi. Abbiamo ricostruito insieme la genesi e il cammino della famiglia Vannini per poi raccogliere le carte processuali e rileggerle sotto una luce nuova e per certi versi mai fatta in precedenza. Un libro dedicato a Marco, scritto a quattro mani con Marina Conte e con al nostro fianco papà Valerio. Un libro che si avvale del contributo di testimonianza tra gli altri del Generale Luciano Garofano, della giornalista di Quarto Grado Anna Boiardi, di Debora Ergas, inviata de La Vita in Diretta e di Liviana Greoli tra le curatrici del programma Chi l’ha Visto.»

Marina Conte è la mamma di Marco Vannini. Dal giorno dell’omicidio, insieme a suo marito Valerio, si batte per il riconoscimento delle responsabilità di chi ha causato la morte del loro unico figlio.

Mauro Valentini, giornalista e scrittore. Per Armando editore ha pubblicato tra gli altri: Mirella Gregori – Cronaca di una scomparsa e Marta Russo – Il Mistero della Sapienza. Con quest’opera ha vinto il Premio Letterario Costa d’Amalfi 2017 e si è classificato secondo ex aequo al Premio Piersanti Mattarella 2019.

I proventi della famiglia Vannini per la vendita del libro andranno interamente ai Comuni di Cerveteri e Ladispoli per attività sociali nel nome di Marco.

Ufficio stampa

1A Comunicazione

Anna Ardissone cell. 340.7009695; annaardissone1@gmail.com

Raffaella Soldani cell. 349.3557400; raffaellasoldani@gmail.com

 

 

Condividi

Un pensiero riguardo “IL CASO VANNINI RACCONTATO DALLA MAMMA DI MARCO INSIEME A MAURO VALENTINI, UN’AMICO DI ORIZZONTI ETICI

Rispondi a Mauro Valentini Annulla risposta